ARCHIVO ARTICOLI

Avendo subito un danno in ospedale, e/o per colpa di un medico, si deve fare una querela o una causa civile?

La causa civile è molto meno incerta di una querela in sede penale, perché:

- Non richiede l’individuazione di un singolo responsabile, ma è rivolta ad una struttura che in genere ha i mezzi per pagare,
- rientra nella responsabilità contrattuale, e quindi comporta la presunzione di responsabilità dell’ospedale per il danno causato,
- ha un termine prescrizionale più lungo (normalmente 5 o 10 anni, prorogabile mediante atti interruttivi).